Seguici su:

23/04/2021

Campania - Angela Casale eletta componente del consiglio generale di Confindustria

(Angela Casale, rappresentante dei GI nel Consiglio Generale Confindustria)

Il Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria ha eletto Angela Casale, Past President GI Caserta, rappresentante dei GI nel Consiglio Generale confederale per il biennio 2021/2023 - Per la quarta volta nella storia di Confindustria, un Giovane Imprenditore campano viene eletto quale componente del massimo organo confindustriale

Era dal biennio 2013-2015 che un campano non ricopriva tale importante ruolo” sottolinea il Presidente GI Campania Vittorio CiotolaL’apprezzamento che Angela Casale ha riscosso è frutto sia dell’esperienza nella cura e gestione della propria azienda familiare sia di svariati anni di militanza, ai vari livelli, all’interno del Movimento dei GI di Confindustria avendo dimostrato serietà ed affidabilità ed avendo contribuito fattivamente in ogni occasione di partecipazione.

Un fattore significativo, inoltre, di questo successo è rappresentato dalla condivisione ed unità che il Comitato GI della Campania sta dimostrando di avere.

Il traguardo raggiunto oggi è frutto di un progetto condiviso già con la precedente presidenza campana di Francesco Palumbo e con i precedenti presidenti territoriali che il nuovo Direttivo ha deciso di sostenere e portare avanti e per questo ringrazio tutti gli attuali Presidenti GI per il grande lavoro di squadra svolto e per l’impegno che ogni giorno profondono sui loro territori”.

Angela Casale, laureata in Economia e Commercio presso l'Università "Federico II" di Napoli ha intrapreso la carriera accademica grazie ad una collaborazione con il Dipartimento di Geografia Economica dedicandosi a progetti dedicati all’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Nel 2006 decide di dedicarsi esclusivamente al mondo imprenditoriale e diventa responsabile della produzione e successivamente curatore dei rapporti esterni, in particolare con riferimento ai mercati del Medio Oriente, della storica azienda di famiglia, la Annamaria Alois, specializzata nella produzione di tessuti pregiati e complementi di arredo.

Tra gli ultimi progetti realizzati il rifacimento dei tessuti di tendaggi e tappezzerie nel palazzo dell’Ambasciata italiana a Parigi, dei salotti privati al Quirinale del Presidente Mattarella e le collaborazioni per la realizzazione di una capsule collection con la Yamamay e con la storica azienda di cravatte E. Marinella.

Con convinzione credo nell'importanza dell’associazionismo come valore per migliorare il nostro Paese, nonché le nostre imprese.

Spero potremo lavorare per intensificare sempre più il rapporto tra il mondo dell'impresa e quello della formazione, declinata nelle sue diverse componenti, perché rappresenta la vera risorsa strategica del Paese in direzione della crescita e dell’innovazione del sistema manifatturiero; soprattutto delle regioni meridionali, area che soffre ancora rispetto al resto del Paese un gap di circa il 20% nell'attrazione di investimenti provenienti dall'esterno.

La grande occasione offerta dal Recovery Plan rappresenta un richiamo alla responsabilità dei giovani imprenditori innanzitutto sul piano etico a favore delle nuove generazioni” così Angela Casale, neo eletta al Consiglio Generale Confederale.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
WHATSAPP Redazione CUOREECONOMICO: 327 7023475
Per Info, Contatti e Pubblicità scrivere a: customer@esg89.com