Seguici su:

19/02/2021

Dall’Emilia Romagna sostegno a progetti per rafforzare l’export

Regione e Unioncamere in sinergia. Colla-Zambianchi: "Una grande opportunità per agganciare la ripartenza, fondamentale il supporto a percorsi di internazionalizzazione per le imprese del territorio" - Da Piacenza a Rimini, la misura è aperta alle micro, piccole e medie imprese dell'Emilia-Romagna. Le domande dal 1 al 22 marzo 2021 e dovranno riguardare progetti e iniziative da realizzare entro il prossimo 31 dicembre. Il 24 febbraio webinar per illustrare finalità, contenuti e modalità di partecipazione al bando

Un sostegno per ricorrere a servizi per avviare o rafforzare la presenza all’estero delle micro, piccole e medie imprese dell’Emilia-Romagna attraverso l’analisi, la progettazione, la gestione e la realizzazione di iniziative sui mercati internazionali.

Incrementare la consapevolezza e l’utilizzo delle soluzioni e strumenti offerti dal digitale nell’export, ma anche favorire la continuità operativa delle attività commerciali all’estero nella fase della ripartenza post pandemia Covid-19.

Sono gli obiettivi principali del bando "Digital Export – anno 2021”, varato dalla Regione Emilia-Romagna e dal sistema Camerale emiliano-romagnolo che confermano così anche per il 2021 le azioni a sostegno di percorsi di internazionalizzazione per le imprese del territorio regionale, da Piacenza a Rimini.

Il bando stanzia contributi a fondo perduto per le imprese (micro, piccole e medie) dell’Emilia-Romagna pari a oltre 1 milione di euro.

Le richieste di contributo potranno essere inviate dal 1 al 22 marzo 2021 e dovranno riguardare la realizzazione di progetti e in un arco temporale dal 1 gennaio scorso al prossimo 31 dicembre.

La misura rientra nel progetto approvato dal Ministero dello sviluppo economico per il finanziamento di programmi e progetti camerali, condivisi con la Regione, indirizzati all’attuazione di politiche strategiche nazionali in tema di sviluppo economico e di servizi alle imprese.

Il 24 febbraio, dalle 10,30 alle ore 13 si svolgerà un seminario online webinar per illustrare finalità, contenuti e modalità di partecipazione al bando.

"Una grande opportunità per agganciare la ripartenza che passa soprattutto dalla digitalizzazione e commercio elettronico che si stanno confermando come strumenti fondamentali per consentire una rapida ripresa delle esportazioni.

Il sistema Camerale emiliano-romagnolo e la Regione – hanno commentato l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla e il presidente di Unioncamere Emilia-Romagna, Alberto Zambianchi – confermano per il 2021 le azioni di sostegno a percorsi di internazionalizzazione per le imprese del territorio.

La misura ha l’obiettivo di sostenere progetti di rafforzamento e consolidamento della presenza all'estero delle imprese anche accompagnandole nel passaggio all'economia digitale, accrescendo la consapevolezza e l’utilizzo di nuovi strumenti web per l’export".

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
WHATSAPP Redazione CUOREECONOMICO: 327 7023475
Per Info, Contatti e Pubblicità scrivere a: customer@esg89.com