Seguici su:

31/01/2021

Emilia-Romagna - Trasporti. Treno Rock': "Visione green, e investimenti, oggi si viaggia con i treni più giovani d'Italia"

Sulla linea che collega Bologna a Porretta Terme. Presenti anche l'amministratore delegato di Trenitalia Tper, Alessandro Tullio e il direttore di Tper, Paolo Paolillo. Il rinnovo del parco treni regionale è frutto di un investimento di circa 750 milioni di euro, previsto nell'ambito del massiccio piano di rinnovo dei rotabili, la 'Cura del ferro', voluto dalla Regione Emilia-Romagna

Dalla stazione centrale di Bologna è partito - con destinazione Porretta - il treno ‘Rock’, il nuovo convoglio doppio piano di Trenitalia Tper - che completa il rinnovo della flotta anche sulla linea Porrettana – e che ha iniziato a viaggiare su questa linea.

A bordo anche l’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Andrea Corsini, l’amministratore delegato di Trenitalia-Tper, Alessandro Tullio e il presidente di Trenitalia-Tper, Paolo Polillo.

Dopo la fornitura degli ultimi convogli Pop e Rock a dicembre, ora anche i lavoratori, gli studenti e i pendolari della linea Porrettana possono viaggiare sicuri su treni di ultima generazione - commenta l’assessore Corsini -.

Vederli in funzione e salire a bordo significa raccogliere i frutti del lavoro e degli importanti investimenti messi in campo in questi anni, una scommessa vinta e grazie alla quale siamo arrivati al completo ricambio del parco regionale.

La rivoluzione della mobilità sostenibile era un obiettivo che si è realizzato e oggi la nostra flotta è la più giovane d’Italia”.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
Per Info, Contatti e Collaborazioni, scrivere a: risorse@esg89.com
OPPURE https://www.esg89.it/it/opportunities.php