Seguici su:

07/06/2021

Fisco: Romani (Cisl): ’Dal G7 risposta di civiltà ad iniquità di tassazione delle multinazionali’

(Giulio Romani, Segretario Confederale della Cisl)

La determinazione del G7 ad omogeneizzare al 15% la tassazione minima applicata alle imprese multinazionali ed a ricondurre ai Paesi in cui si effettuano le attività commerciali la tassazione del 20% degli utili eccedenti la soglia di profitto del 10% è, finalmente, una risposta concreta di civiltà alle iniquità che da troppo tempo governano l’economia e la distribuzione della ricchezza a livello planetario”.

Lo dichiara in una nota il Segretario Confederale della Cisl, Giulio Romani.

L’elusione fiscale delle multinazionali, secondo le recenti stime dell’Ictd, International Centre for Tax and Development - sottolinea Romani - costa a livello internazionale circa 200 mld. di dollari di mancato gettito all’anno e solo in Italia riduce il gettito complessivo da imprese almeno del 15%, cioè circa 5,5 mld. di euro.

Senza contare i danni del dumping tra i Paesi del mondo, purtroppo anche fra quelli europei, in tema di concorrenza sugli asset industriali e commerciali.

Tutto ciò ha conseguenze sia sui debiti pubblici, sia sui servizi e l’assistenza pubblici, sia sulle condizioni del lavoro, fortemente incise dalla spirale ribassista che meccanismi di elusione e dumping generano su tutto il sistema dei costi.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Leggi anche:

Ora l’auspicio è che questo primo passo sia rispettato da tutti i Paesi che lo hanno deciso e sia esteso almeno a quelli del G20, che imminentemente si svolgerà in Italia, e a tutta l’Europa.

Solo così si potranno creare le condizioni per agire compattamente contro il proliferare di paradisi fiscali nei Paesi terzi rispetto a quelli economicamente leader.

In tal senso molto potrebbe essere fatto anche da una maggior focalizzazione sul tema delle vigilanze bancarie nazionali ed internazionali”.

La Cisl sarà impegnata a sostenere questa battaglia in tutte le sedi - conclude Romani - presupposto imprescindibile anche di una riforma del nostro sistema fiscale nazionale nel segno dell’equità e della solidarietà”.

Redazione Cuoreeconomico
(Riproduzione riservata)

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
WHATSAPP Redazione CUOREECONOMICO: 327 7023475
Per Info, Contatti e Pubblicità scrivere a: customer@esg89.com