Seguici su:

Fornasiero: ’Costruttori di un nuovo sviluppo sostenibile’

Dal mio punto di vista si apre una grande opportunità per ognuno di noi e per il nostro Paese nel suo complesso. Dovremo tirare fuori il meglio di noi, concentrandoci su ciò che realmente ha valore nel tempo e investendo in tutte quelle azioni che spingano concretamente verso lo sviluppo che vedo possibile solo se “Sostenibile”, intendendo per “sostenibilità” in tutte le sue forme

Il Presidente Mattarella, nel Suo discorso di fine anno, ha manifestato il Suo apprezzamento per il personale sanitario e tutti quei volontari e i tanti cittadini Italiani che, in questo anno difficile in cui la nostra civiltà è stata colpita dalla Pandemia, non hanno mai smesso di dedicare le loro risorse al bene del Paese, anche a discapito della propria Vita.

Mi unisco ai suoi ringraziamenti ma ancor di più all’affermazione che fa successivamente incitando gli italiani, in particolare chi ricopre ruoli dirigenziali, a diventare “Costruttore “ del futuro  dell’Italia.

Concordo infatti pienamente con il Presidente: l’unica strada per consentire alla nostra Società di innestare una ripresa non solo rapida, ma che sia anche duratura nel tempo, è quella che fa leva sul senso di responsabilità di ogni cittadino, ma ancor più ogni figura dirigenziale, affinché, con il proprio impegno quotidiano e dando spazio alla propria creatività personale, possa dare un contributo fattivo alla ripresa.

Questo non solo in termini di “azioni pratiche compiute”, ma anche e soprattutto di passione, guardando il presente con un atteggiamento pieno di speranza e diventando testimone concreto di una visione positiva del futuro.

Dal mio punto di vista si apre una grande opportunità per ognuno di noi e per il nostro Paese nel suo complesso.

Dovremo tirare fuori il meglio di noi, concentrandoci su ciò che realmente ha valore nel tempo e investendo in tutte quelle azioni che spingano concretamente verso lo sviluppo che vedo possibile solo se “Sostenibile” , intendendo per “sostenibilità” in tutte le sue forme.

Non parlo solo quindi di intensificare i presidi ambientali, ma anche quelli sociali, investendo in azioni volte alla creazione di un reale valore condiviso, che ci possa portare a competere da protagonisti nello scenario economico globale dei prossimi anni. 

Come ricorda anche Mattarella la storia ci insegna che dopo grandi guerre e disastri il nostro Paese ha dato il meglio di sé: sono convinta che in questo 2021, anche grazie alla ricerca che ha portato alla diffusione dei vaccini necessari per uscire dalla Pandemia, abbiamo una grande opportunità che potremo cogliere solo se andremo tutti nella stessa direzione che è, appunto, quella dello ‘Sviluppo Sostenibile’.

Di Alessandra Fornasiero (CSR Value)

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
Per Info, Contatti e Collaborazioni, scrivere a: risorse@esg89.com
OPPURE https://www.esg89.it/it/opportunities.php