Seguici su:

22/10/2020

JTI entra nella categoria tabacco riscalfato con Ploom S

(Gian Luigi Cervesato, Presidente e AD JTI Italia)

La multinazionale ha scelto l’Italia come porta d’ingresso in Europa per il lancio del proprio riscaldatore di tabacco

Oltre 2 miliardi di dollari investiti a livello globale in design, capacità produttiva, ricerca scientifica e sviluppo – negli ultimi sei anni – per sviluppare prodotti a potenziale rischio ridotto, con l’obiettivo di garantire la più ampia possibilità di scelta ai consumatori. Questo è in sintesi il percorso intrapreso da JTI (Japan Tobacco International), uno dei principali produttori di tabacco e prodotti da vaping a livello internazionale, che ha portato oggi al lancio ufficiale sul mercato italiano del nuovo riscaldatore di tabacco Ploom S.

L’Italia è uno dei primi mercati europei in cui JTI ha deciso di presentare il nuovo prodotto, forte della conoscenza del mondo del tabacco e dei risultati raggiunti dal Gruppo nello sviluppo di tecnologie all’avanguardia. Con una quota che supera il 25%, JTI è il secondo player in Italia, un mercato in cui i prodotti da tabacco di nuova generazione sono passati da un valore di circa 350 milioni di euro nel 2016 a quasi i 2 miliardi di oggi. Un trend in rapida crescita che appare come un chiaro segnale di apprezzamento da parte dei consumatori adulti italiani.

“Sono oltre 2 milioni i consumatori italiani adulti che optano oggi per i prodotti alternativi di nuova generazione, scelti anche perché considerati potenzialmente meno dannosi rispetto al fumo di sigaretta e per il più facile utilizzo” ha affermato Gian Luigi Cervesato, Presidente e Amministratore Delegato di JTI Italia.“Stiamo assistendo a un’evoluzione delle abitudini di consumo che ha segnato profondamente anche il nostro business: ecco perché vogliamo continuare a investire per offrire soluzioni sempre diverse e al passo con i tempi grazie alla tecnologia” ha continuato Cervesato.

Ploom S sfrutta una tecnologia proprietaria – accuratamente studiata – che punta alla valorizzazione del gusto e del sapore. Il sistema di riscaldamento HeatFlowTM scalda lo stick di tabacco dall’esterno evitando la produzione di odori particolari percepiti come fastidiosi e assicurando un’esperienza personalizzabile e una durata più lunga.

Per lo sviluppo di Ploom abbiamo voluto mettere al centro il consumatore: un consumatore adulto e moderno che apprezza la velocità e la socialità, alla ricerca di soluzioni semplici e innovative capaci di replicare gli aspetti sensoriali del consumo tradizionale di tabacco grazie all’uso sapiente della tecnologia” afferma Giacomo Merli, Direttore Marketing di JTI Italia. “La praticità del dispositivo, l'aspetto moderno, la tecnologia superiore e il gusto ricco contribuiscono ad ampliare ulteriormente la gamma di prodotti innovativi tra cui i nostri consumatori adulti possono scegliere".

Ploom S arriverà sul mercato in tre colorazioni: Matte Black, Steel Silver e Soft Champagne e sarà disponibile – anche tramite lo shop online – a partire dal 3 novembre a Palermo, Bari e Foggia. Una scelta simbolica quella di partire dal sud Italia per sottolineare il valore di queste città e il ruolo chiave che questi territori hanno per la ripartenza del Paese. Dopo questa prima fase, è già pronto un piano di espansione che porterà Ploom anche in altre città italiane.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
Per Info, Contatti e Collaborazioni, scrivere a: risorse@esg89.com
OPPURE https://www.esg89.it/it/opportunities.php