Seguici su:

15/10/2020

Lavoro, Melilli: “Basta incertezze sulla Cig in deroga”

Il Presidente della Commissione Bilancio della Camera: "Serve una risposta strutturale, i lavoratori meritano più rispetto"

Non possiamo assistere ogni anno allo stillicidio sul finanziamento della cassa in deroga nelle aree di crisi complessa. Penso sia arrivato il tempo che il Ministero del lavoro dia una soluzione strutturale al problemacosì Fabio Melilli, Presidente della Commissione Bilancio della Camera chiede un intervento definitivo da parte del Governo sulle misure di sostegno straordinario al reddito dei lavoratori non coperti dalla Cassa Integrazione ordinaria.

Non si possono lasciare i lavoratori senza cassa per mesi ad attendere l’emendamento dell'ultimo minuto nella legge di bilancio – spiega il Presidente Melilli – . Nè si possono dare soluzioni parziali solo per qualche Regione come è accaduto quasi allo scadere con un emendamento al Senato nella conversione del Decreto Agosto. Credo che i lavoratori interessati meritino un po’ più di rispetto, perché non possono essere costretti a vivere nell' incertezza dell'attesa di una misura che invece dovrebbe dare loro la tutela di una risposta permanente”.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
Per Info, Contatti e Collaborazioni, scrivere a: risorse@esg89.com
OPPURE https://www.esg89.it/it/opportunities.php