Seguici su:

18/02/2021

Marche, jet privati per imprenditori - Cecchini: ’Voliamo al servizio della ripresa economica’

Volare con un aereo privato, garantisce elevatissimi livelli di sicurezza sanitaria, grazie ai percorsi dedicati a terra e separati rispetto al resto del traffico passeggeri; in molti aeroporti ci sono specifici terminal dedicati all’aviazione generale con uscite dedicate

Imprenditori marchigiani e professionisti sul jet privato da Ancona per viaggi di lavoro e business in Italia e in Europa. Chiudere affari in giornata, partecipare a meeting con clienti, consegnare merci.

La compagnia aerea Luxwing, specializzata nel business jet e nel cargo, ha scelto l’aeroporto di Ancona Falconara per la sua nuova base operativa a servizio del medio Adriatico.

I voli sono iniziati e da fine gennaio e ad oggi sono una quindicina gli imprenditori marchigiani che hanno volato con il jet privato.

Le destinazioni e gli orari? Li scelgono i clienti. Parigi, Nizza, Londra, Monaco, Roma, la Croazia. E basta presentarsi in aeroporto 15 minuti prima del volo.

Le prospettive di crescita per questo modello di business sono molto interessanti, anche per il settore turistico. Soprattutto per chi ha bisogno di muoversi in fretta e nella massima sicurezza.

Dopo l’annuncio che ad Ancona inizierà a volare la Kairos Air, con Art 72 economici diretti a Roma, Napoli, Milano (Link a https://www.cuoreeconomico.com/nasce-kairos-air-la-compagnia-aerea-delle-marche-guzzini-progetto-di-sviluppo-e-rinascita/) ecco una nuova possibilità.

Si tratta anche di un chiaro segnale di attenzione e di fiducia per le potenzialità del territorio, che ha convinto il management di Luxwing a selezionare l’aeroporto delle Marche per basare un suo aereo a Falconara. A volare è il nuovissimo bireattore Embraer Phenom 100.

«La pandemia, ha colpito in maniera particolarmente dura l’aviazione in generale e le compagnie aeree – spiega il comandante Davide Cecchini titolare della scuola di volo Eagles Aviation Academy di Fano - per la maggior parte, i vettori sono in difficoltà, sia per i limiti agli spostamenti imposti dalle misure sanitarie sia per l’inquietudine psicologica che impedisce ai passeggeri di salire a cuor leggero su un aereo di linea affollato.

Queste condizioni, hanno dato una forte spinta alla domanda di voli privati e hanno avvicinato a questo genere di servizi anche chi, in era pre-covid, non avrebbe pensato di muoversi con i jet di aviazione generale; per i passeggeri in partenza da Falconara, i voli saranno erogati da Luxwing a tariffe dedicate.

Volare con un aereo privato, garantisce elevatissimi livelli di sicurezza sanitaria, grazie ai percorsi dedicati a terra e separati rispetto al resto del traffico passeggeri; in molti aeroporti ci sono specifici terminal dedicati all’aviazione generale con uscite dedicate.

A bordo dell’aereo privato sale solo chi decide il cliente e in generale, vengono ottimizzati i tempi, sia a terra, sia in volo, considerando che orari di decollo e atterraggio sono calibrati sulle esigenze del cliente, che può partire presto al mattino, andare in poco tempo nel luogo desiderato e rientrare in serata per non perdere l’opportunità di dedicare tempo anche ai propri affetti o agli impegni locali».

C’è chi ha già scelto di utilizzare il jet come un cargo, per spedire rapidamente merci da consegnare, prodotti della moda, mobili, macchinari.

«Sono voli al servizio della ripresa economica – chiude Davide Cecchini le persone sono pronte a muoversi di nuovo, in primis per lavoro e affari, e Luxwing ha individuato nella Marche l’epicentro di un’area ricca d’imprese dinamiche, pronte a ripartire, che potranno beneficiare di tariffe dedicate».

Luxwing ha un’esperienza ultra ventennale nel settore della business aviation e annovera tra i suoi clienti personalità di spicco.

Dispone di una flotta di oltre 25 aeroplani ad alte prestazioni, che possono coprire tutte le esigenze, dagli spostamenti di poche centinaia di chilometri ai voli transoceanici.

Il Phenom 100 basato a Falconara raggiunge una velocità di crociera di 752 km/h, può portare 5 persone e ha una autonomia di 2200 km.

Di Luigi Benelli

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
WHATSAPP Redazione CUOREECONOMICO: 327 7023475
Per Info, Contatti e Pubblicità scrivere a: customer@esg89.com