Seguici su:

18/02/2021

Petrini (Fattoria Petrini): ’Da mio padre ho imparato tutto!’

(Francesca Petrini, titolare della Fattoria Petrini)

La famiglia è un punto fermo, imprescindibile. Le amicizie pure sono importanti ma a volte vengono un po’ sacrificate così come le passioni e lo sport

Laurea in economia e un master in gestione aziendale, Francesca Petrini è titolare della Fattoria Petrini dal 1989, pluripremiata azienda produttrice di oli extra vergini di oliva biologici a Monte San Vito (An).

In particolare Francesca coordina tutte le attività di produzione, commercializzazione in Italia e all’estero e relativa promozione.

Dal 2000 si occupa attivamente anche delle attività legate alla ricerca in campo nutrizionale collaborando con enti e università italiane.

All’Expo Universale 2015 di Milano, il board di Palazzo Italia l’ha selezionata come imprenditrice-testimonial e come persona di cultura in rappresentanza delle Marche, risultando così una dei venti imprenditori scelti per rappresentare complessivamente l’Italia.

Da molti anni Francesca è impegnata attivamente, a livello provinciale, regionale e nazionale, all’interno della CNA.  

Chi è stato il tuo modello ispiratore o il tuo mentore?

‘Mio padre, modello di saggezza e caparbietà. Imprenditore illuminato e lungimirante, mi ha insegnato tutto e aiutato a tirare fuori il mio spirito imprenditoriale ma soprattutto mi ha insegnato a credere in me stessa.

Mi sento fortunata e privilegiata ad aver avuto un simile maestro nonché padre affettuoso.

Seppure oggi non sia più con noi, rimane non solo il ricordo vivo ma i suoi insegnamenti si rivelano essere sempre attuali, punti fermi’.

I soldi, meglio spesi nella tua vita, a cosa li hai destinati?

‘A crearmi dapprima un futuro con l’avvio dell’azienda Fattoria Petrini e poi per svilupparla nel corso degli anni.

I soldi li ho spesi per acquistare la terra e per la ricerca; non me ne sono mai pentita.

Il valore dei miei investimenti si è ancor più acclarato con il crollo del mercato immobiliare degli ultimi anni che ha invece premiato chi possedeva terra.

Anche la terra con i suoi cicli, è una buona maestra di vita ma non è per tutti. Me ne sono innamorata nel tempo dopo che mi ha “scelta”’.

Il momento più importante della vita lavorativa…

‘Essere stata consacrata testimonial Expo 2015 della regione Marche. Sono stata infatti scelta tra centinaia di figure imprenditoriali nel campo alimentare, a rappresentare la mia regione da parte del board di Palazzo Italia che mi ha dedicato una miniatura all’interno della mostra del Saper Fare.

La motivazione ufficiale di tale scelta ha riguardato la mia/nostra capacità per aver saputo contribuire, grazie al connubio tra tradizione e innovazione, alla sostenibilità in tutte le sue accezioni, da quella ambientale a quella legata al valore biologico nutrizionale del prodotto.

Inoltre sono stata anche nominata “migliore inventrice italiana” nel 2014 al concorso nazionale ITWIIN.

Ho due brevetti internazionali…. Anche questi rendono la mia vita lavorativa speciale’.

Che stravaganza ti concedi?

‘Non so bene cosa si intenda ma non è già abbastanza stravagante la vita di un imprenditore ?! Forse, a volte, si ha bisogno di tranquillità, di stare lontani dal frastuono della gente e della città’.

Che cosa vorresti possedere che non hai?

‘Altra terra da coltivare…’

Famiglia, carriera, amici, passioni…su cosa ti concentri?

‘La famiglia è un punto fermo, imprescindibile. Le amicizie pure sono importanti ma a volte vengono un po’ sacrificate così come le passioni e lo sport.

Vorrei dedicare più tempo alla mia passione per la navigazione; andare per mare è un altro modo per godere della vita e per mettersi alla prova.

La carriera non ha senso se non è accompagnata soprattutto da un’ evoluzione personale e lavorativa quindi concentrarsi solo su questa per dover arrivare a tutti i costi, è una perdita di tempo.

Essere ambiziosi non è un male, anzi, ma esserlo senza contenuti, senza sostanza, non ti porta lontano’. 

Di Giovanni Giorgetti

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com
WHATSAPP Redazione CUOREECONOMICO: 327 7023475
Per Info, Contatti e Pubblicità scrivere a: customer@esg89.com