mar 04 ago 2020

13/07/2020

Post Covid-19 e la battaglia tutta interna nelle aziende fra Cfo, Marketing e Direzione commerciale

(Giovanni Giorgetti, presidente ESG89 Group)

Le figure apicali nelle aziende strutturate mutano di ruolo e di importanza a seconda dei momenti. Da qualche settimane, quella del CFO o direttore amministrativo sta rappresentando, come non mai, un riferimento determinante. Liquidità, PFN, equilibrio finanziario, planning a 3-5 anni… sono sulle scrivanie di questi manager. Dal 21 febbraio 2020, infatti, ogni business plan è saltato, per tutte le aziende!

Ecco quindi che la proprietà e la direzione generale delle aziende stanno stressando da un lato i responsabili finanziari per riuscire a tenere sotto controlla la cosiddetta ‘cassa’ aziendale ma dall’altro si stanno tutti riposizionando anche nelle strategie dello sviluppo commerciale e nel marketing perché, nel post covid-19, probabilmente anche i progetti di marketing cambieranno.

(LEGGI ANCHE ARTICOLO Le stime della Commissione mettono in allarme le imprese italiane. Lavoriamo sulle soluzioni e sulle opportunità che si presentano)

Attenzione però ad un pericoloso limite. D’accordo nell’attività di revisione dei budget, d’accordo nella necessità di ‘limare’ le spese inutili, d’accordo nel controllare più attentamente le risorse… ma poi non pensiamo che i nostri competitor stiano fermi. In questi momenti il fattore tempo sarà determinante e fermarsi nella comunicazione, nel marketing, negli investimenti per lo sviluppo commerciale può significare compromettere il futuro dell’azienda.

La fiducia fra gli imprenditori in questo momento non è ai massimi livelli: sta però recuperando lentamente. C’è bisogno sempre di più di fare squadra, fare rete, ascoltarsi, contaminarsi, consigliarsi, rivedersi (anche se a distanza)… ma guai a pensare che il mondo attenderà le nostre incertezze: guai a isolarsi!

Attenzione, quindi. ad ascoltare solo i ‘guardiani’ della cassa (CFO), pensiamo al futuro, pensiamo che prima o poi il vaccino arriverà, il covid-19 non sarà più una pandemia e che il mondo riprenderà la sua strada, magari con un occhio più attento alla sostenibilità.

 

#dettofatto di Giovanni Giorgetti

 

 

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com

Per Info, Contatti e Collaborazioni, scrivere a: risorse@esg89.com
OPPURE https://www.esg89.it/it/opportunities.php